Archivio Domande

Come accedo al VPS?

La tipologia di accesso varia in base all'OS installato sul VPS, di seguito un riepilogo:

 

  • Linux (CentOS, Ubuntu, Debian, FreeBSD) > accesso SSH, client consigliati: PuTTY, KiTTY o Bitvise.
  • Windows (tutte le versioni) > accesso RDP, client: "Connessione desktop remota" installata di default su tutti i dispositivi Windows.

 

Durante l'ordine è possibile inoltre richiedere IPv4 + IpV6 gratuitamente. Si riceverà quindi via mail di default l'IPv4 per l'accesso al server, ma sarà possibile configurare e quindi usare l'IPv6.

 

È possibile richiedere di ricevere esclusivamente l'IPv6 per coloro che possiedono già un IPv6 fornito dal proprio provider di servizi internet.

 

ATTENZIONE: In caso in cui sia necessario aggiungere un IPv4 dopo aver richiesto solo l'IPv6 in fase d'ordine (-1€) verranno addebitati i costi di un singolo IP aggiuntivo + costo d'installazione (5€)

Articoli Correlati

Quali sistemi operativi sono supportati?

Qualsiasi sistema operativo compatibile con la virtualizzazione offerta.

Il server è unmanaged o managed?

È possibile acquistare il servizio managed durante la fase di acquisto o come pacchetto...

Cos'è un VPS?

L'acronimo di VPS è Virtual Private Server, nel caso di rhosting si tratta di macchine con...

Dove hostate i VPS?

Tutti i VPS sono ospitati presso la nostra infrastruttura di Milano, è possibile trovare maggiori...

Le risorse sono garantite?

Le risorse acquistate sono garantite in qualsiasi momento.